BazanPhotos
Photography by Ernesto Bazan
  galerias
C'è Sempre un Motivo, Sicilia

Un altro workshop intimo e importante nella mia Sicilia (il mio quarto) durante le celebrazioni Pasquali.

Ciò che ogni giorno diviene sempre più chiaro è che l’importanza di guidare meglio i miei studenti è strettamente legata alla mia capacità d’approfondire continuamente, incessantemente gli stessi soggetti.

E’ l’unica risposta plausibile che posso offrire a me stesso quando mi rendo conto che più ritorno negli stessi posti e più le mie immagini diventano profonde come la mia abilità d’insegnare e motivare i miei studenti.

Come sempre, abbiamo lavorato duramente fotografando e durante le sessioni d’editing. Devo riconoscere che ho avuto la fortuna d’avere un gruppo speciale. Bob ritornava per il suo secondo workshop sulla Pasqua dopo quello dell’anno passato; Keith, dopo un ottimo inizio ad Oaxaca l’anno scorso, era pronto ad una nuova sfida con se stesso. Gli altri studenti, sebbene fossero alla loro prima esperienza, hanno capito immediatamente che i miei standard d’editing erano molto alti e che non gli rimaneva altra scelta che adeguarsi. Poche fotografie sono passate durante le prime sessioni d’editing. Per dargli un’idea migliore di cosa aspettarsi dalle varie processioni, ho condiviso con loro alcune delle mie immagini scattate durante la Pasqua negli anni precedenti. Si sono meravigliati nel vedere quante erano poche.

Ho incitato i miei studenti a cercare di vedere momenti “fotografici”, d’andare al di là della semplice registrazione della realtà; li ho resi coscienti che bisogna giustificare l’intero fotogramma; gli ho fatto notare che anche un dettaglio minore può determinare il risultato finale d’una immagine.

Come sempre, nel bel mezzo di tutto questo duro lavoro, ci siamo goduti la deliziosa cucina siciliana, il calore della gente e l’intensità del loro credo religioso. La risposta emotiva dei miei studenti dopo la presentazione del mio progetto sul Periodo Special sarà difficile da dimenticare. Ancora una volta, quest’esperienza è andata di là delle attese del workshop.

Mi sento orgoglioso delle immagini selezionate. Mostrano la determinazione degli studenti e la loro crescita fotografica, la loro abilità di vedere e creare fotografie più complesse e sofisticate. Durante le nostre lunghe conversazioni, sempre facevo notare che: ‘C’è sempre un motivo ( e spesso più di uno) per spiegare il successo o l’insuccesso di una determinata immagine. L’ho detto tante volte che alla fine è rimasto come il nome del gruppo. Anche in questo workshop, la generosità e la sensibilità di alcuni studenti hanno giocato un ruolo importante. Diversi di loro hanno dato mostra della loro solidarietà per la mia situazione difficile decidendo l’acquisto di alcune mie foto.

Alla fine ciò che più importa e rimane sono le immagini di momenti carichi di quintessenza che ognuno di loro ha scattato.

Ernesto Bazan

Copyright © 1973-2013 All photographs and content by Ernesto Bazan. All rights reserved.