BazanPhotos
Photography by Ernesto Bazan
  galerias
Torment and Passion, Oaxaca

Ricorderò sempre questo workshop come probabilmente una delle esperienze più estenuanti e commoventi della mia vita. Nonostante alcune circostanze incresciose, alcuni dei miei migliori studenti mi hanno dimostrato la loro solidarietà venendo a Oaxaca per questo workshop alternativo last-minute.

La loro determinazione sembrava dire: “ Vogliamo studiare assieme a te, il luogo è del tutto irrilevante.”.

Oaxaca è stato, come sempre, un luogo interessante dove fotografare. Nonostante ciò gli studenti hanno dovuto lavorare sodo per catture degli istanti interessanti confermando, ancora una volta, l’elusiva natura della fotografia di strada.

Ho aiutato alcuni degli studenti (fotografi professionisti) a rompere gli schemi commerciali cui erano abituati e a trovare maniere espressive più creative di fotografare la vita quotidiana. Gli ho fatto capire che dovevano cercare immagini che andassero di là dell’ordinarietà. La loro tenacia ha fatto il resto: dandoci alla fine delle sorprese meravigliose. Molte epifanie hanno contribuito ad avvicinare ancora di più il gruppo. Lacrime sono spesso scivolate dalle nostre guance. Scambi d’abbracci forti ci hanno reso più vicini. E come dimenticare le incredibili sessioni d’editing del loro lavoro e del mio? Tale fu la compenetrazione fra di noi che ho addirittura condiviso con loro i miei provini. Alcuni degli studenti hanno dato prova un ulteriore prova di solidarietà acquistando alcune delle mie fotografie. Abbiamo sentito che il nome del gruppo Tormento e Passione non poteva essere più appropriato. Mi sento privilegiato d’avere condiviso assieme a loro questi dieci giorni difficili e indimenticabili. So che potrò contare sulla loro amicizia per il resto della mia vita.

Ernesto Bazan

Copyright © 1973-2013 All photographs and content by Ernesto Bazan. All rights reserved.